Scuolainfanziarogoredo

Per far crescere un bambino ci vuole un intero villaggio

Le filastrocche e i giochi linguistici aiutano i bambini a leggere

wbresize.aspx

Riprendiamo un post di Libreriamo sui vantaggi dei giochi linguistici sull’apprendimento della lingua scritta nei bambini di età prescolare. Quindi, giochiamo a volontà con le parole!!!

http://www.libreriamo.it/a/3454/conte-rime-filastrocche-giocare-con-il-linguaggio-aiuta-i-bambini-a-imparare-a-leggere.aspx

“Coinvolgere i bambini a partire dai quattro anni in giochi divertenti, strutturati in modo da esercitare la loro capacità di manipolare il linguaggio orale, li aiuta a imparare a leggere più facilmente. È quanto scoperto da una recente ricerca dell’Università di Göteborg, in Svezia, di cui dà notizia il Science Daily, rivista scientifica on line americana.
I GIOCHI PER ALLENARE LE COMPETENZE LINGUISTICHE – Recitare conte, rime, filastrocche, magari con cambio di vocale come nella canzone “La macchina del capo”, trovare catene di parole cha facciano rima tra loro, o che comincino allo stesso modo, o che comincino con la sillaba conclusiva della parola precedente: giochi di questo tipo aiutano a sviluppare le competenze linguistiche dei bambini. Precedenti ricerche avevano dimostrato che questi giochi migliorano le capacità di lettura dei bambini a partire dai sei anni. Ma in un recente studio, condotto nell’arco di tre anni, i ricercatori dell’Università di Göteborg hanno esaminato gli effetti ottenuti coinvolgendo in giochi del genere bambini più piccoli, dall’età di quattro anni.
CONSAPEVOLEZZA LINGUISTICA E FONOLOGICA  – L’ipotesi è che se si stimola lo sviluppo della consapevolezza linguistica e fonologica dei bambini piccoli, questi avranno minori difficoltà quando si troveranno ad avere a che fare con la lingua scritta. Per consapevolezza linguistica si intende la consapevolezza del bambino di essere in grado di comunicare, di possedere un linguaggio che ha un suono ed è costituito di frasi e parole. Per consapevolezza fonologica si intende invece la capacità del bambino di analizzare le unità interne che compongono le parole – le sillabe, i fonemi – e di manipolarle. Questa abilità è importante nei primi stadi di apprendimento della lettura, per riuscire a comprendere la connessione tra le singole lettere scritte e i suoni corrispettivi.
LA RICERCA SUI BAMBINI IN ETÀ PRESCOLARE – Lo studio ha coinvolto 370 bambini, con la collaborazione di varie scuole materne e insegnanti di sostegno in otto comuni. I bambini erano divisi in tre gruppi – uno veniva sottoposto quotidianamente a esercizi per allenare la capacità fonologica attraverso giochi come quelli elencati sopra, uno riceveva un tipo di training diverso e uno invece non riceveva nessun training particolare. Per tre anni, i bambini del primo gruppo sono stati coinvolti in sessioni quotidiane di gioco di 25 minuti, per un periodo di sei settimane consecutive: prima e dopo questo periodo venivano sottoposti a test di verifica delle loro abilità. Nel terzo e ultimo anno della ricerca, ai bambini di tutti e tre i gruppi è stato impartito lo stesso training, all’interno della regolare attività della scuola materna.
I RISULTATI – I primi risultati indicano che questo tipo di allenamento delle abilità fonologiche ha un effetto immediato e che questo effetto può essere osservato anche un anno più tardi. “I bambini del gruppo che riceveva il training avevano un maggior livello di consapevolezza fonologica rispetto agli altri ed erano in grado di individuare e manipolare i vari suoni del linguaggio. Erano capaci di fare delle rime per esempio. Ed è generalmente riconosciuto dai ricercatori che la capacità di riconoscere la struttura del linguaggio orale è importante per imparare a leggere”, afferma la professoressa Ulrika Wolff, che dirige il progetto di ricerca insieme al professore Jan-Eric Gustafsson.


I FUTURI SVILUPPI DELLO STUDIO
– Dato che i bambini presi in esame sono in età prescolare, non è ancora stato insegnato loro a leggere. I ricercatori stanno progettando di seguire lo stesso gruppo di bambini per qualche anno ancora dopo l’inizio della scuola, per indagare gli effetti più a lungo termini dell’intervento sullo sviluppo delle capacità di lettura e scrittura. In questo modo si verificherà se i bambini che non hanno ricevuto il training saranno capaci di mettersi al passo con quelli che l’hanno ricevuto”.

Archiviato in:Imparare a scrivere

Disgrafia: schede con esercizi


Riprendiamo dall’interessante blog Ciao bambini un post con molte risorse didattiche sulla disgrafia e le tecniche di recupero: Disgrafia: Schede con esercizi di recupero.
Si tratta di cinque ricche raccolte di schede con esercizi sull’orientamento spaziale, l’attenzione, la percezione, la simmetria, il ritmo, la grafo-motricità.

Archiviato in:Imparare a scrivere

Idee e lavoretti per imparare a scrivere/2


Altre idee interessanti per imparare a scrivere nel pinterest de Lapappadolce:
http://pinterest.com/melassa/materiale-didattico-scrittura-abc/

Archiviato in:Imparare a scrivere

Contrifun: un pinterest ricco di materiale (per imparare e fare lavoretti)


Il Pinterest di Debbie Arcaro (contryfun) è una vera miniera di materiali da stampare e scaricare per moltissime attività: prescrittura, lavoretti….
Da salvare nei preferiti!!!
http://pinterest.com/countryfun/

Archiviato in:Imparare a scrivere, Inglese per bambini, Lavoretti

Idee e risorse per la didattica (pregrafismo e precalcolo) della scuola dell’infanzia in Crescere creativamente


Dedicato (in parte) alla didattica per la scuola dell’infanzia è il blog Crescere creativamente.
Date un’occhiata alla sezione attività di pregrafismo e di precalcolo e non dimenticate di visitare l’area download. Potete trovare un sacco di materiali:
Scuola Infanzia

    Pre-grafismo: uova-sillabiche
    Attività classificazioni nomi e generi: frutta, con immagini stampabili
    Attività classificazioni nomi e generi: insetti con immagini stampabili
    Attività didattica “La teoria dei colori spiegata ai bambini di scuola infanzia”
    Download Lavoretti:
    Costruire una cornice_copertina
    Costruire un segnalibro
    lavoretti di Pasqua: Uova di cera Pasquali
    Lavoretti di Pasqua: Sagoma gallinella Portaovetti
    Lavoretti festa della mamma: Cartoncino_cornice_festa_della_Mamma
    Lavoretti festa della mamma: Cartoncino_segnalibro_festa_della_Mamma
    Lavoretti di Pasqua 2010: l’ochetta Pasqualina download sagoma – istruzioni
    Biglietti invito feste scolastiche:
    Biglietto fine anno scuola Infanzia
    Biglietto fine anno scuola Primaria
    Modello invito di fine anno scuola infanzia
    Modello invito fine anno scuola primaria
    Modello invito Natale colorato
    Modello invito Natale laico
    Modello invito Natale da colorare
    Attestato fiori 2010
    Attestato impronte 2010
    Invito fiori 2010
    Invito impronte 2010
    Download Poesie
    Poesie di Natale
    Poesia: Cosa chiedo al Presepe
    Poesia: L’attesa di Babbo Natale
    Testo per una recita di Natale e poesia: Dialoghi davanti al Presepe
    Filastrocca della Befana
    Poesie di Pasqua
    Poesia di Pasqua Rinascita
    Poesia di Pasqua: Festa
    Poesia di Pasqua: La Croce
    Filastrocca di Pasqua: L’uovo
    Poesia Pasqua 2010: E’ Pasqua
    Poesie Festa del Papà
    Poesia festa del Papà: Al papà
    Poesia festa del Papà: Tu ci sei
    Poesia festa del Papà: Il mio regalo
    Poesia festa della donna 2009
    Poesie festa della mamma
    Il Dono
    I cuori della mamma
    La mamma
    Poesie Carnevale
    Carnevale Moderno
    Filastrocche per attività didattiche:
    Filastrocca: Il ciclo dell’acqua
    Filastrocca sui mesi: I dodici fratelli
    Filastrocca per la maestra
    Poesia di fine anno scolastico: Un anno finisce
    Poesia inizio anno scolastico: Primo giorno di scuola
    Poesia: Vendemmia in rima
    Filastrocca: la fattoria
    Filastrocca Un anno è fatto di dodici mesi
    Poesie sui mesi:
    Poesia: Aprile
    Poesia: Marzo
    Poesia: Primavera
    Poesia: Maggio
    Poesia: Giugno
    Poesia: Settembre
    Poesia: Autunno
    Poesia: Gennaio
    Contrassegni fiori
    Contrassengi frutta
    Etichette fiori
    Etichette frutta
    Segnaposto
    Segnaposto coccinelle
    Scheda ingresso per conoscersi da dare ai genitori
    Mappa-promemoria per il docente e/o il genitore colloqui con le famiglie
    Cartellone benvenuti
    Cartellone bentornati
    Attestato fine anno fiori
    Inviti feste

Non dimenticate di guardare un nostro altro post sull’argomento: schede e attività per imparare a scrivere (risorse di pregrafismo).
Vi riporto integralmente un post molto interessante sull’argomento del pregrafismo:

Giocare con l’alfabeto nella scuola Infanzia
E’ risaputo che nella scuola dell’Infanzia l’attività didattica è completamente basata sul gioco, che considerata l’età dei piccoli alunni, è l’unico modo di far apprendere in maniera divertente e significativa. Questo non significa che i saperi legati alla scrittura, alla lettura e ai numeri siano esclusi … anzi. Significa che esistono attività e giochi, che senza anticipare le attività della scuola primaria, consentono di familiarizzare con lettere e numeri e di giocare con le parole e con le quantità. Si tratta di attività per lo sviluppo della competenza linguistica, da prima a livello orale e in seguito per quella scritta.
Per quanto riguarda le parole e le lettere dell’alfabeto è possibile fare, sia con i genitori a casa, che a scuola con le maestre, le seguenti attività:

    - ripetere spesso filastrocche ben rimate, aiutare a comprendere quali parole hanno lo stesso suono.
    - trovare tante rime: ad esempio caramella fa rima con bella, farsi spiegare dai bambini cosa c’è di uguale nelle parole
    - costruire tanti cartelli (formato A4) con oggetti che fanno rima e trovare i cartelli che contengono altri oggetti con lo stesso finale di parola (come un domino ma basato su disegni di parole che fanno rima)
    - proporre una parola e costruire una sorta di domino verbale, invitando i bambini a trovare parole che iniziano allo stesso modo.
    - non insegnare l’alfabeto in maniera tradizionale a, bi, ci, di e, effe, g ecc. Bi si dice B, ci C, di D ecc. Pronunciare solo il suono e far notare la posizione della lingua e delle labbra.
    - Far pronunciare le parole allo specchio, notando le differenti posizioni di lungua e labbra.
    - Costruire grandi lettere per decorare le pareti dell’aula.

Questi sono alcuni dei tanti giochi che si possono proporre e tanti vi verranno in mente mentre li eseguite sia coi vostri figli, che con gli alunni. L’importante è giocare con le parole e fare tanto esercizio-gioco. Queste attività sono utilissime per prevenire i problemi di identificazione, associazione e distinzione delle lettere che si presentano con facilità durante le prime classi di scuola Primaria.

Archiviato in:Imparare a scrivere, Siti

Schede di pregrafismo sul rientro dalle vacanze


La scuola è cominciata?
Ecco qui le schede pregrafismo per il rientro dalle vacanze (3-4; 4-5); per bambini 5-6.
Nel sito Fantasiaweb: il portale per la scuola dell’infanzia e dell’infanzia. Schede didattiche, poesie, filastrocche, fiabe, proposte educative , trovate tantissimo materiale per la programmazione didattica e da usare in classe (e a casa).

Archiviato in:Disegni da colorare, Imparare a scrivere, Lavoretti

Schede e attività per imparare a scrivere (risorse di pregrafismo)


Cercate qualcosa da stampare per avvicinare il pargolo alla scrittura? Ecco dei link che propongono attività di prescrittura:
Grafomotricità di Carol Medina (da guardare!!! ci sono molte altre risorse interessanti anche di precalcolo)
Pregrafismo di Mavale dell’Istituto scolastico Jesi centro
Trenino carduino: attività introduttive, di pregrafismo e precalcolo di Pianetascuola risorse web
Pregrafismo di Ciao bambini
Prescrittura di mi.disegni.it
Prescrittura di religiocando.it
Banca delle emozioni: pregrafismo-morfologia-direzionalità della scrittura, un intero blog dedicato all’argomento
schede di pregrafismo in Fantavolando.it
Homemade mamma: schede sui percorsi e sulle linee rette;
Pre-Writing Worksheets;
Free Preschool Worksheets and Preschool;
tanti giochi, schede didattiche, puzzle e disegni da colorare su Crayola;
Jeu Labyrinthe, un intero sito francese dedicato ai labirinti;
JEUX à imprimer à partir de 5 ans ;
Pre-Printing Skills Practice.
-Potete farlo anche da casa usando Paint. Salvate un disegno e modificate con Paint: cancellate il tracciato del disegno con lo strumento gomma.

Archiviato in:Imparare a scrivere

Due risorse per imparare a scrivere

imm_4
Ecco due bellissime risorse per l’apprendimento della scrittura:

    l’Atlante interattivo delle parole (per i bambini più grandi). Attraverso una serie di schede operative suddivise per consonanti i bambini sono invitati a osservare le immagini, ascoltare le parole e trascinarle al posto giusto.
    l’Alfabetiere pedagogico italiano che propone un alfabetiere (tutto stampabile) composto da una serie di disegni dai quali il bambino potrà facilmente ricavare, per deduzione immediata, i relativi segni alfabetici, da memorizzare. L’obiettivo che ci si prefigge è di insegnare ad apprendere con facilità e speditezza le lettere dell’alfabeto e quindi della lettura, anche in età pre-scolare, come si è potuto ampiamente sperimentare su bambini di 3-4 anni.

    Archiviato in:Imparare a scrivere

Questo blog, creato da una mamma di un pulcino (che ora va a scuola elementare, sostituito da una sorella) della sezione azzurra, vuole essere uno spazio di incontro e dialogo dei genitori dei piccoli della Scuola dell’infanzia di Rogoredo, ma anche un luogo per scambiarci idee, progetti...
NB. Il blog non è un organo "ufficiale" della scuola
Nella colonna di destra, trovate tanti siti divertenti:
    nella categoria "Amici" siti di cartoni, fumetti, trasmissioni televisive
    nel "Blogroll" siti "istituzionali" e siti-portali per bambini
    "Canzoni"
    nella categoria "Consigli di lettura" siti di biblioteche e librerie
    "Disegni da colorare"
    "Giochi" da fare a computer (e non solo)
    "Siti educativi e didattici" (da non trascurare!!!)
    nella categoria "Software didattici" programmi da scaricare per imparare

Pagine

aprile: 2014
L M M G V S D
« feb    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Amici (cartoni, fumetti e trasmissioni televisive)

Blogroll

Canzoni

Consigli di lettura

Disegni da colorare

Giochi da fare sul PC (e non solo)

Ricette per bambini

Siti educativi e didattici

Software didattici

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.